Vallecamonica escursioni 

Scopri le più belle escursioni della Vallecamonica con foto e video dei luoghi più suggestivi 

Lago Di Gana

2369 metri

Il più  alto  e meno conosciuto dei laghi nella Val Salarno 

Il lago Di Gana è posto nella val Salarno ad una quota di 2369 metri.Si tratta di un lago di origine glaciale con una lunghezza di 240 metri , una larghezza di 144 metri per una profondità di 5,50 metri.Una volta giunti al lago si può godere di un panorama spettacolare sulla sottostante Val Salarno e sui laghi di Salarno e Dosazzo.

L’escursione ha inizio dalla località Fabrezza1428 metri che si raggiunge da Saviore dell‘Adamello attraverso una stretta stradina nel bosco. Nei pressi del ristorante Stella Alpina si imbocca una mulattiera seguendo le indicazioni CAI n° 14.Dopo un primo ripido tratto con numerosi tornanti il percorso diventa più comodo inoltrandosi nella valle costeggiando a tratti il torrente.Dopo aver superato le malghe Macesso di Sotto e Macesso di Sopra si giunge al pianoro che occupa l’alveo dell’ormai scomparso lago Macesso. Si continua con un tratto più ripido che ci conduce in breve tempo alla diga del lago Salarno che si costeggia lungo il versante occidentale transitando accanto alla caratteristica chiesetta .

Sul lembo di terra che  divide il lago Salarno dal lago Dosazzo si  abbandona il sentiero che porta al rifugio Prudenzini per salire sulla destra seguendo le deboli tracce e  qualche omino che ci fanno risalire accanto alla vicina parete rocciosa fino a  giungere  nella conca  sovrastante il lago Salarno dove troviamo il lago Di Gana  in ore 3 .Il sentiero risulta  scomodo per la presenza di grossi massi e per l’assenza  di segnaletica .